banner4.jpgbanner6.jpgbanner5.jpgbanner1.jpgbanner3.jpgbanner2.jpg

La Bacheca

bacheca-ttr

Racconti, esperienze ed emozioni legate alle gare e al mondo del trail in generale, ma anche piccole recensioni su libri, materiali per la corsa...e qualche chiacchiera in libertà

Suedtirol Ultrarace


Suedtirol Ultrarace

SUEDTIROL ULTRARACE

Südtirol Ultrarace“ è una gara di corsa in montagna che si terrà quest’anno per la prima volta nelle Alpi Sarentine. Il percorso molto vario si snoda lungo l’ “Hufeisentour” (sentiero Ferro di Cavallo) e richiede una certa sicurezza, mancanza di vertigini e soprattutto una buona condizione psico-fisica.


LUNGHEZZA: 124 km
DISLIVELLO: 7.666 m
PARTENZA: Venerdì 26 luglio, ore 22.00, Bolzano, Piazza Walter
ARRIVO: Domenica 28 luglio, ore 14.00, Bolzano, prati del Talvera
DURATA DELLA GARA: 40 ore
PREMIAZIONE: Domenica 28 luglio, ore 13.00 nel tendone della festa ai prati del Talvera

 

Maggiori informazioni e dettagli sul sito della manifestazione: http://www.suedtirol-ultrarace.it

 

Leggi tutto...

Marco De Gasperi


Marco De Gasperi

MARCO DE GASPERI

Da quando Trentino Trail Running ha aperto i battenti abbiamo accolto con entusiasmo ogni segno di approvazione inviatoci via mail o semplicemente attraverso un "Mi piace" della nostra pagina Facebook (https://www.facebook.com/TrentinoTrailRunning). In appena quattro mesi (tra l'altro in inverno, stagione sfavorevole!) abbiamo raggiunto il traguardo dei 250 "seguaci runners" sul noto social network.
Teniamo molto ad ognuno di questi, ma permetteteci di esprimere onore ed orgoglio nell'aver appreso che oggi il "Mi piace" numero 245 è stato fatto da niente meno che Marco De Gasperi, il sei volte campione del mondo di corsa in montagna!!!

Lo ringraziamo pubblicamente per questo apprezzamento che ci servirà come stimolo per portare avanti questo progetto con ulteriore impegno e convinzione!

 

Grazie Marco e grazie a tutti gli amici di Trentino Trail Running!
 

Il sito di Marco De Gasperi: http://www.marcodegasperi.it/

 

Leggi tutto...

Libero di concatenare


liberodiconcatenare

LIBERO DI CONCATENARE

Franz Nicolini con Rosario Fichera
CDA & Vivalda editori, Torino
Collana: I fuorilinea Outside
2009

"Nemo propheta in patria"...non è certo il caso di Franco "Franz" Nicolini, noto alpinista trentino ed atleta di fama internazionale, oltre che stimata guida alpina ora gestore del rifugio Pedrotti in Brenta.
Ho avuto il piacere di conoscerlo ed ascoltarlo durante una serata dove grazie alla sua cordialità e con l'ausilio di splendide immagini ha incantato tutti i presenti parlandoci del suo progetto "Linea 4000" (il concatenamento di tutte le 82 cime delle Alpi oltre i 4.000m, portato a termine nel 2008 in soli 60 giorni).

In quell'occasione acquistai il suo libro "Libero di concatenare", dove Franz spiega la sua filosofia di alpinista con un semplice concetto: libero e veloce, ridurre i tempi nelle zone pericolose per aumentare la sicurezza consentendogli così di concaterare più cime. Questo non in ottica di record o come mera attività sportiva, ma come mezzo per raggiungere sensazioni nuove ed uniche.

Leggi tutto...

Sui monti del Trentino Vol. 1


Sui monti del Trentino Vol. 1

...PER SENTIERI E LUOGHI
SUI MONTI DEL TRENTINO

Vol. 1 – Prealpi Trentine Orientali

S.A.T. Società degli Alpinisti Tridentini - Commissione sentieri
Euroedit - Trento
2012

Non possiamo che ringraziare la SAT per questa splendida ed utilissima iniziativa editoriale.
Quello che presentiamo è infatti il primo di sei volumi con cui la SAT intende invitare tutti gli escursionisti a visitare e conoscere il Trentino ed i suoi monti attraverso la fitta rete di sentieri che li attraversano.
Nel giro di 4 - 5 anni dovrebbe poi essere completata quest'importante opera di ricerca e descrizione di tutti i sentieri recensiti in Trentino.
Il primo volume descrive accuratamente i sentieri delle Prealpi Trentine Orientali (Monti Lessini, Carega, Pasubio - Colsanto, Finònchio - Monte Maggio, Altopiani Vezzena - Lavarone, Cima Dodici - Ortigara, Vigolana, Marzola).
Con riferimento ad ogni sentiero viene fornita un'ampia ed accurata descrizione (accompagnata da molte fotografie) con utili indicazioni anche in ordine alle quote dei vari punti attraversati ed alle distanze chilometriche da affrontare.
Per chi come noi di Trentino Trail Running ama ricercare nuovi itinerari da percorrere per conoscere luoghi nuovi della nostra splendida provincia, l'opera progettata dalla SAT diverrà sicuramente un supporto fondamentale.
Il primo volume pubblicato è dunque imperdibile, così come certamente lo saranno i successivi!

Leggi tutto...

Dosso di Costalta


Croce di vettaSi sperava di trovare la strada forestale ben innevata ed invece si è presentata in larghi tratti ghiacciata. Il percorso è frequentato da molti ciaspolatori e dunque è quasi sempre percorribile. Utilissimi in ogni caso le scarpe chiodate o i ramponcini da applicare all'occorrenza.
Comunque il percorso è facile.
Si parte dall'ampio parcheggio dello stadio del ghiaccio di Miola di Piné (1006 m.). Il percorso è contraddistinto  dal sentiero n. 404 che ci porta sino in cima.
Passata la località Fovi si prosegue lungo la strada forestale sempre corribile sino al Pra della Casara (1647 m.) con piccola baita.
Qui la forestale finisce e inizia un piacevole sentiero che non presenta mai pendenza impegnative (in assenza di neve sempre corribile).
Pochi metri sotto la cima si esce finalmente in campo aperto ed in pochi minuti si raggiunge la croce di vetta (1955 m.). Di qui fantastica è la visuale sull'intera Valle dei Mocheni da un lato e sull'altopiano di Piné dall'altro lato.
In discesa anziché percorrere a ritroso la strada forestale è possibile "tagliare" molti tratti della via seguita in salita seguendo il più ripido sentiero ben segnalato che ci riporta a Miola.

Andata e ritorno: km 14,38
Dislivello: 990 m.

Leggi tutto...

©2018 Trentino Trail Running | Template a4joomla